Percorso di crescita personale

Percorso di crescita personale con l’arte terapia


Dedicarsi all’immagine di sé



L’immagine di sé ci influenza ed è molto importante per la nostra vita: condiziona il

nostro comportamento, i nostri pensieri e i nostri obiettivi. Come ci vediamo noi

stessi/e e con quali sentimenti viviamo le nostre giornate si ripercuote in tutte le

nostre attività e anche nelle relazioni con gli altri.

Situazioni e momenti che ci impongono di dover elaborare e adattare il nostro

approccio verso noi stessi/e e verso il mondo esterno spesso ci mettono in

difficoltà; l’immagine di sé è messo in discussione e chiede un’elaborazione.

Questo corso è indirizzato a chi è motivato di crearsi lo spazio per una riflessione

su se stesso/a, di prendersi il tempo per riflettere sulla propria situazione

personale o a chi vorrebbe sviluppare nuove idee per il suo futuro.

Con i metodi dell’arte terapia c’è l’occasione di trasformare con i materiali artistici

le immagini interiori in disegni, dipinti, oggetti o sculture. Gli esercizi proposti sono

semplici e ludici. I colori e i materiali stimolano la nostra fantasia e regalano

momenti di sintonia con se stessi/e.

Questa attività può far sorgere nuovi aspetti di noi, darci la possibilità di focalizzare

le domande che vi poniamo e nello stesso tempo di guardare con distanza il

proprio vissuto.

Le tecniche dell’arte terapia, i materiali creativi, avviano il processo del “prendere

forma” delle nostre immagini interiori senza essere giudicati/e. Sperimentando e

creando possiamo crescere e arricchirci di nuove esperienze.

Nel clima di fiducia e di rispetto reciproco del gruppo e con la massima

riservatezza si moltiplicano sia gli stimoli sia le prospettive di comprendere le

proprie creazioni.




                       Iscrizioni:  stock.katharina@web.de     /    Tel.: 076 2367034









      

italiano  /  deutsch

Segni e colori parlano all’anima, rimuovono e scoprono paesaggi mentali, memorie perdute e forse mai vissute, zone dai confini inesplorati.

Sondano e scandagliano emozioni e sentimenti.

(Daniela Morante)